Kingdoms of Elyria

Da Chronicles of Elyria Wiki.

Non si possono perdere status di backer dalla partecipazione a Kingdoms of Elyria.[1]

Qualche tempo dopo il sito v3.0 verrà rilasciato un portale web che permetterà ai giocatori di ballare la Danza delle Dinastie.[2] Permetterà ai giocatori di formare e cambiare alleanze, dichiarare guerre, combattere per risorse condivise, e perfino investire in ricerca. Al momento il piano per KoE è di essere un gioco ad interfaccia top-down, con grafica 2D - probabilmente programmato in Unity, simile ad un gioco Gestionale di Regni. Da questa vista dall'alto, i giocatori potranno aprire l'UI per cambiare leggi, variare obiettivi di costruzione, impostare le tasse e specificare la tecnologia da ricercare.

Nel caso qualcuno riesca ad ottenere un casus belli, questa prospettiva permetterà alla gente di segnare dove mobilitare le armate. Permetterà anche ai giocatori di mandare corrieri per dirigere le proprie armate.

Kingdom of Elyria si concentra sulle seguenti meccaniche:

  • Governo
  • Leggi (Contratti Impliciti)
  • Ricerca e Tecnologia
  • Costruzione Insediamenti
  • Reputazione / Fama
  • Economia[3]

Kingdoms of Elyria inizierà circa 90 anni Elyriani prima dell'Exposition[4]. Le azioni che hanno luogo in Kingdoms of Elyria letteralmente scriveranno la storia recente dei server. Come potete immaginare, Kingdoms of Elyria arriverà dopo la scelta di Regni, Ducati, Contee e insediamenti come la scelta di nomi di famiglia personalizzati. L'aristocrazia e la nobiltà che parteciperà al gioco Kingdoms of Elyria giocherà nel ruolo del proprio casato nobile, 2-3 generazioni prima della nascita del proprio personaggio in Chronicles of Elyria. Per proteggere l'identità dei giocatori, KoE sarà interamente "nel personaggio", senza indicazioni visibili di quale personaggio appartenga a quale casato.

Kingdoms of Elyria è inteso per la nobiltà e l'aristocrazia. Ma per il popolo e l'altra gente dell'Exposition che vuole partecipare al gioco e testarlo? Avranno la loro possibilità con ElyriaMUD.

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]