Camminata Spirituale

Da Chronicles of Elyria Wiki.

Questo articolo è una bozza. Puoi aiutare Chronicles of Elyria Wiki espandendolo.

La Camminata Spirituale è la meccanica per tornare al proprio corpo dopo essere stati uccisi. Non sarà necessaria se si viene incapacitati ma solo se uccisi da svenuti.

Tornare al corpo[modifica | modifica wikitesto]

Dalla gif di preview Kickstarter

Quanto sia facile tornare al corpo è in funzione di due cose: Spirito ed Età personaggio. Primo, l'intensità e la visibilità del filo d'argento, come quanto vicini al proprio corpo si appare nel Piano Astrale, è determinato dalla quantità di Spirito posseduta. Se si ha molto Spirito si potrà apparire in vista del proprio corpo con un filo chiaramente visibile. Se il legame tra anima e corpo è debole (avete poco Spirito) potreste trovarvi a dover percorrere enormi distanze per tornare nel mondo mortale. Inoltre senza un filo d'argento chiaramente visibile potreste perdervi nel Piano Astrale impossibilitati a trovare il vostro corpo.

Secondo, quanto tempo avete per tornare al corpo prima che diventi inabitabile è determinato dall'età del personaggio. Più vecchio il personaggio, meno tempo avete per tornare al corpo prima che questo inizi a decomporsi.

Questa combinazione di Spirito ed Età significa che inizialmente non avrete problemi a tornare al corpo. Ma, continuando a giocare lo spirito e il corpo inizieranno a soccombere al passare del tempo, e si arriverà ad un punto in cui l'anima non sarà forte abbastanza per il viaggio di ritorno.

Mentre essere incapacitati non comporta penalità di lungo periodo, la Camminata Spirituale si. Ogni volta che l'anima è separata dal corpo si perde una certa quantità di Spirito. Questa riduzione di spirito rende molto più difficile la prossima volta in cui si farà una Camminata Spirituale. In aggiunta, quando si tornerà finalmente nel piano fisico si scoprirà che il corpo ha una cicatrice permanente, a costante ricordo del legame indebolito tra anima e corpo.

Perdita di Spirito[modifica | modifica wikitesto]

Una delle ragioni principali per la permadeath in questo mondo è per creare una storia fluida e credibile. In molti libri o altri media quando un attore secondario muore potreste perfino non accorgervene. Ma quando muore il personaggio principale, o qualcuno altrettanto importante alla storia, si nota. Chronicles of Elyria segue lo stesso principio. Se siete un paesano, un fabbro del villaggio, o in altro modo insignificanti, la Camminata Spirituale porterà facilmente poca perdita di Spirito. Questo vale anche quando venite uccisi da un NPC o morite in modo che nessuno lo sappia.

In contrasto, se siete un personaggio noto con molta Fama, diventate parte integrante della storia. Come conseguenza, la Camminata Spirituale per qualcuno che si è affermato nella storia arriva con un costo molto alto di Spirito, potenzialmente abbastanza da impedirvi di tornare al corpo. Come linea generale più famosi e affermati siete, più facilmente andrete in contro a permadeath. Per esempio un Re è davvero famoso. Se il re viene ucciso, “Lunga vita alla Regina!”

Assistenza di Altri Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Altri personaggi nel gioco possono avere effetti su di voi mentre siete in Camminata Spirituale. I Talenti possono essere usati per assitere qualcuno che vaga nel Piano Astrale, i Medium possono comunicare con coloro che si trovano nel Piano Astrale se portati al corpo del vagabondo. I Camminatori Planari dall'altro lato possono trovare e guidare attivamente l'individuo al suo corpo fisico.

Tuttavia i talenti non sono richiesti per aiutare qualcuno a tornare nel piano fisico, i membri della famiglia forniscono 'voglia di vivere' ed aumentano la forza e visibilità del filo argentato se stanno vicini al corpo dell'individuo ucciso.

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

Promotional Content